REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29 MARZO 2020

       

       

      IL CONSIGLIO DEI MINISTRI, NELLA SEDUTA DEL 5 MARZO 2020, HA DELIBERATO DI PROPORRE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA LA REVOCA DEL DECRETO 28 GENNAIO 2020, CON IL QUALE E' STATO INDETTO PER IL PROSSIMO 29 MARZO 2020 IL REFERENDUMPOPOLARE CONFERMATIVO .

       

       

       

       



      «Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - Serie generale - n. 240 del 12 ottobre 2019?».

       


       

      CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 27 FEBBRAIO 2020

       

      Si è provveduto alla delimitazione, ripartizione e assegnazione degli spazi tra gli aventi diritto in n. 4 sezioni uguali di mt 2.00 di altezza per mt 1,00 di base nei seguenti luoghi:

       

       

       

      Bevagna Capoluogo:

       

      - viale Roma (inizio);

       

      - via Alcide De Gasperi;

       

       

       

      Località Cantalupo :

       

      - Via Madonna Addolorata;

       

       

       

      Gli spazi spettanti sono così assegnati:

       

      - SEZIONE n. 1: Movimento 5 Stelle, – domanda acquisita al prot n. 2078 del 23/02/2020;

       

      - SEZIONE N. 2: Lega per Salvini Premier – domanda acquisita al prot. N. 2082 del 24/02/2020;

       

      - SEZIONE N. 3: Partito Democratico della Regione Umbria - domanda acquisita al prot N. 2096 del 24/02/2020;

       

      - SEZIONE N. 4: Sen. Tommaso Nannicini Delgato dal gruppo di senatori promotori della richiesta di Referendum;