Enogastronomia

      stampa

      Il prelibato tartufo ed il genuino olio d’oliva della zona accompagnano i primi ed i secondi piatti e condiscono croccanti bruschette da servire come antipasto insieme a salumi e crostini.
      In alternativa funghi porcini e asparagi di bosco danno sapore a strangozzi e tagliatelle.
      Non mancano tra i primi piatti i tortellini e gli gnocchi.
      L’agnello ed il cinghiale, insieme alla carne di vitello e di maiale, cotta alla brace o con salse saporite, offrono dei secondi gustosi.
      Il vino bianco, a indicazione geografica, ed il rosso, a denominazione di origine controllata, prodotto da cantine locali, accompagnano ogni piatto.
      Menzione a parte merita il Sagrantino secco per accompagnare  arrosti, e passito per crostate, tozzetti e panicocoli. Questo vino ha ottenuto la D.O.C.G. quale riconoscimento della millenaria coltivazione della vite nel territorio dell’antica Mevania, come attestano Giovenale e Pliniosecco,
      Caratteristici dolci vengono preparati in occasioni di feste ricorrenti quali: frappe a carnevale, pizze a Pasqua, maccheroni e rocciate per i Santi, panicocoli e pastarelle il 6 Dicembre (San Nicolò).

      Ristoranti - rosticcerie - trattorie - enoteche
      •  Ristorante “Moenia Cafè Restaurant”, Via Santa Margherita 24/B,  tel. 0742/361768 http://www.moeniacaferest.com/
      •  Ristorante “Ottavius”, Via del Gonfalone,  tel. 0742/360555
      •  Ristorante “Osteria del Podestà”, Corso Giacomo Matteotti,  tel. 0742/361832
      •  Ristorante “El Rancho”, Via Flaminia,  tel. 0742/360105
      •  Enoteca “Antiche sere”, Via Garibaldi,  tel. 0742/361938
      •  Enoteca “Locanda Piazza Onofri”, P.zza Onofri 2,  tel. 0742/361926 http://www.enotecaonofri.it/
      •  Pizzeria "Alla corte dello Spacca", Via A. De Gasperi 51, tel. 0742/361983