Certificazione UNI EN ISO 14001:2004

      stampa

      Il grande risultato è oramai un fatto acquisito. La città dal 20 Dicembre 2007 ha ottenuto la certificazione internazionale UNI EN ISO 14001:2004, rilasciata dalla Certiquality srl di Milano a conclusione della procedura diretta all'accertamento delle condizioni e dei requisiti necessari.
      La qualità della vita dei centri urbani si misura con parametri e indicatori molto severi. Prima di arrivare ad essere certificati con attestati, validi a livello internazionale, i centri urbani devono superare test assai difficili.


      "Ci siamo voluti misurare - afferma l'assessore all'ambiente, Francesco Cacciamani - in termini ambientali per avere così le carte in regola e perseguire un controllo più attento e oculato del territorio all'altezza delle nuove sfide che i cambiamenti climatici impongono."


      Ci sono aziende, in Italia e in altri Paesi, autorizzate a fare le lastre a quei Comuni che vogliono avere la laurea in tutela dell'ambiente, del territorio, del verde pubblico, dello smaltimento dei rifiuti e in altre simili materie, perseguire un ambizioso cammino teso al miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali. Bevagna, dopo anni di studi, di duro lavoro e di buona volontà, è riuscita a superare gli esami con il massimo dei voti. Ed ora, con legittima soddisfazione, festeggia l'evento insieme a coloro che l'hanno aiutata lungo il percorso, sostenuto dal GAL Valle Umbra e Sibillini e dal Programma Comunitario Leader +.
      "Per noi è davvero un grande giorno - afferma il sindaco , Enrico Bastioli - che ci ricompensa dell'impegno che abbiamo profuso come amministrazione comunale dal momento in cui è iniziato il cammino che ci ha portato sino ad oggi.".


      Questa attestazione significa molto anche in termini di ricaduta economica per l'intero territorio. Le attività produttive riceveranno benefici e potranno ampliare le loro capacità di intervento, in Italia, in Europa e nel mondo. Adesso l'importante è che l'obiettivo raggiunto sia condiviso e compreso da tutti. La Città delle Gaite, d'ora in avanti, ha le carte in regola per pensare di raggiungere traguardi ambiziosi come la Certificazione Emas.

       

       

      Certificazione Emas


      Certificato (.pdf 689Kb)


      Certificato Allegato 1 (.pdf 547Kb)


      Certificato Allegato 2 (.pdf 396Kb)